Applicazioni per i prodotti chimici

Pompa a pistone AP 50 - Per travaso di antigelo, detergenti, lavavetri, olio da taglio, dielettrico

Cod. APM 50 20C

La pompa per travaso AP 50 è una pompa manuale a pistone per fusti. Le sue applicazioni principali sono le officine per auto e camion, ad esempio: travaso antigelo. Chimico: travaso di liquidi aggressivi o solventi industriali. Industria: per il travaso di dielettrico.

Indicata per il travaso da un fusto da 200l o 1000l in un contenitore più piccolo o serbatoio. 

Caratteristiche

  • Costruita in Polipropilene, un materiale resistente e durevole
  • Tubo telescopico d'aspirazione aggiustabile a tre differenti lunghezze (330, 500, 970 mm)
  • La pompa è un kit pronto all’uso, contiene il corpo pompa, tubo di pescaggio con filtro, 2 metri di tubo di mandata con erogatore
  • In dotazione anche un beccuccio corto per rifornimenti veloci di taniche o caraffe
  • Dispone di un alloggiamento per riporre il tubo di mandata dopo l'utilizzo
  • Maniglia di trasporto e di aggancio parete inclusa 
  • Auto-Adescante: Pronta all’uso! Non necessità di essere innescata prima dell’uso
  • Attacco al fusto da 2" BSP

Travaso sicuro

La pompa è costruita con materiali compatibili con i liquidi travasabili. Un prodotto di qualità, durevole, senza perdite o rotture. Travaso di qualità: il liquido non viene contaminato.

Tutte le parti in metallo sono realizzate in acciaio inox, per una maggiore durabilità e resistenza alla corrosione. 

SCHEDA TECNICA

Codice APM 50 20C
Litri per azionamento 0,5 l
Filetto per aggancio fusto 2" BSP
Temperatura di utilizzo -10°C a + 40°C

MATERIALI

Pompa Polipropilene
Guarnizioni Viton
Tubo telescopico Polipropilene
Tubo di mandata PVC rinforzato
Erogatore Polipropilene
Parti in metallo Acciaio Inox

 

COMPONENTI IN DOTAZIONE

Pompa
Tubo telescopico 330 a 970 mm, con filtro
2m Tubo di mandata
Erogatore
Raccordo dritto per aggancio tubo di mandata
Beccuccio corto
N° 2 fascette stringitubo

Ti possono interessare

RICHIEDI PREVENTIVO

Ai sensi degli art. 7, 13 e 15 del Reg. UE 2016/678